Noleggio a lungo termine: come funziona e quali sono i vantaggi?

Noleggio a lungo termine: come funziona e quali sono i vantaggi?

Le esigenze in tema di mobilità dei privati e delle aziende sono in costante mutamento. La sempre maggiore attenzione alla questione ambientale spinge gli automobilisti verso soluzioni maggiormente ecosostenibili e flessibili. Tra queste rientra anche il noleggio a lungo termine: quali sono le sue caratteristiche?

Nelle prossime righe osserveremo tutti i dettagli di questa forma di contratto soffermandoci sulle sue potenzialità e sui vantaggi rispetto all’acquisto di una vettura.

Come funziona il noleggio a lungo termine?

Il noleggio a lungo termine ruota intorno ad un contratto stipulato tra la concessionaria ed il cliente, attraverso il quale quest’ultimo ottiene il diritto di utilizzare un veicolo per un periodo prestabilito, solitamente compreso tra 24 e 60 mesi.

L’accordo tra le parti prevede il versamento di un canone mensile calcolato in base ad una serie di fattori, tra cui spiccano la durata del contratto, il tipo di veicolo scelto, il chilometraggio annuo consentito ed i servizi accessori selezionati.

Questi solitamente variano a seconda delle offerte delle diverse concessionarie, ma in linea generale includono:

  • manutenzione ordinaria e straordinaria dell’auto noleggiata: dal semplice tagliando ad eventuali riparazioni;
  • assicurazione: le polizze assicurative prevedono una copertura completa comprensiva di RC auto, furto, incendio e kasko;
  • assistenza stradale: supporto 24 ore su 24 in caso di guasto o incidente, quasi sempre senza costi aggiuntivi;
  • tasse e bolli: le varie tasse automobilistiche, tra cui anche il bollo, sono coperte dal contratto di noleggio a lungo termine.

Il servizio di noleggio di Queencar offre la formula tutto incluso caratterizzata da tutti i servizi appena elencati. Inoltre, se decidi di noleggiare un’auto presso la nostra concessionaria, te la consegneremo a domicilio in qualunque angolo dell’Italia!

I documenti necessari per sottoscrivere il contratto di noleggio

Per ottenere un’automobile con un noleggio a lungo termine è essenziale essere in possesso di alcuni requisiti. Nello specifico prima di sottoscrivere il contratto, ti verranno richiesti i seguenti documenti:

  • patente di guida: è ovviamente il documento dal quale non si può prescindere. Per il noleggio a lungo termine, è richiesta una patente valida per l’intera durata del contratto;
  • informazioni finanziarie: possono essere richieste buste paga o estratti conto per valutare la capacità del cliente di sostenere il canone mensile del noleggio;
  • carta di credito: quasi tutte le compagnie richiedono una carta di credito per il pagamento del canone mensile e per gestire eventuali depositi cauzionali o costi aggiuntivi;
  • documentazione aziendale: questa viene richiesta solo alle aziende ed ai liberi professionisti che vogliono avvalersi del servizio di noleggio. I documenti richiesti sono solitamente l’attestazione della partita Iva o della registrazione della società.

Che cosa succede al termine del contratto?

Da QueenCar sottoscriverai un contratto della durata di 36, 48 o 60 mesi. Alla scadenza il noleggio auto a lungo termine potrà essere rinnovato, mantenendo tutti i vantaggi e la flessibilità di questa forma di accordo, e soprattutto sostituendo il vecchio modello con un veicolo più nuovo.

Nel caso invece tu voglia interrompere il contratto, basterà restituire l’auto noleggiata al decorrere dei termini previsti senza alcun obbligo e senza alcuna spiacevole sorpresa di natura economica.

Quali sono i vantaggi del noleggio a lungo termine?

I vantaggi del noleggio a lungo termine sono numerosi, a partire dalla possibilità di personalizzazione del contratto. Da Queencar oltre a scegliere l’auto che preferisci, potrai scegliere direttamente la durata del contratto in base alle tre opzioni proposte, l’anticipo da corrispondere e l’ammontare della rata. Per venire incontro alle tue esigenze il più possibile, mettiamo a tua disposizione anche l’opzione noleggio a lungo termine senza anticipo!

Tra i vantaggi del contratto c’è indubbiamente la possibilità, grazie al canone fisso mensile, di prevedere le spese di mobilità sul lungo periodo. Infatti, tralasciando i costi del carburante, tutte le altre spese, come l’assicurazione e la manutenzione del veicolo sono coperte direttamente dalla concessionaria.

Inoltre, a differenza dell’acquisto, con il noleggio a lungo termine non si rischia di dover fare i conti con la svalutazione del veicolo e le difficoltà di rivendita ad un prezzo equo. Ormai il mondo dell’automotive è in continua evoluzione ed anno dopo anno vengono immessi sul mercato veicoli sempre più tecnologici, che irrimediabilmente determinano un rapido deprezzamento dei modelli più vecchi.

Di conseguenza, il noleggio a lungo termine scongiura i rischi finanziari e consente di metterti al volante di un’automobile sempre al passo con le innovazioni tecnologiche. Tale aspetto è particolarmente importante per le aziende che si avvalgono di questa tipologia di contratto. Infatti, così facendo, possono rinnovare frequentemente il proprio parco veicoli prevedendo in anticipo i costi da inserire a bilancio. Inoltre, il canone del noleggio può anche essere dedotto in sede di dichiarazione dei redditi come spesa operativa.

Differenza tra noleggio a lungo termine e leasing

Il noleggio a lungo termine viene spesso confuso con il leasing. Si tratta di due tipologie di contratto diverse: osserviamo insieme le differenze.

La distinzione fondamentale riguarda la proprietà del veicolo al termine della durata dell’accordo sottoscritto. Nel leasing, il cliente può acquistare il veicolo in suo possesso versando il valore residuo e diventando così proprietario.

Nel noleggio a lungo termine invece questa opzione non è percorribile. Come abbiamo già osservato nei paragrafi precedenti, è possibile restituire il veicolo o rinnovare il servizio. Tuttavia, alcune concessionarie offrono l’opportunità di acquistare il mezzo al termine del noleggio.

Quest’ultimo, a differenza del leasing, include tutti quei servizi aggiuntivi già citati come l’assicurazione e la manutenzione. In sostanza, il leasing può essere equiparato ad una sorta di finanziamento che prevede la possibilità di acquisto o restituzione del veicolo.

Perché viene chiesto l’anticipo anche nel noleggio?

Dal momento che il noleggio a lungo termine non è in linea di massima finalizzato all’acquisto della vettura, sorge spontaneo chiedersi quale sia la funzione dell’anticipo.

Dal punto di vista del cliente il versamento di una somma prima dell’inizio del noleggio permette di rendere le rate mensili più basse e quindi più facili da gestire. Dall’altra parte, ovvero dalla prospettiva del fornitore, l’anticipo serve a minimizzare i rischi: funziona come una garanzia utile alla copertura di eventuali spese impreviste o danni non coperti dall’assicurazione.

Grazie all’anticipo è anche possibile fornire ai clienti tutti una serie di servizi extra e personalizzare il proprio canone a seconda delle necessità, proprio come avviene da QueenCar.

E nel caso non volessi versare una quota? Non c’è problema, nella nostra concessionaria garantiamo anche il noleggio a lungo termine senza anticipo. Contattaci per maggiori informazioni: il personale di QueenCar è pronto a trovare la soluzione migliore per te!

Condividi su:

Altre novità

Il Gruppo QueenCar e l’Organizzazione Sindacale Aparc-Usarci annunciano la firma di un importante contratto integrativo aziendale.

Il Gruppo QueenCar e l’Organizzazione Sindacale Aparc-Usarci annunciano la firma di un importante contratto integrativo aziendale destinato agli...

quando esce nuova Lancia Ypsilon 2024

Nuova Lancia Ypsilon 2024, l’inizio di una nuova era: caratteristiche e prezzi

Nuova Lancia Ypsilon 2024, l’inizio di una nuova era: caratteristiche e prezzi Uno dei cavalli di battaglia più...

ogni quanto va effettuata la revisione auto

Revisione auto: tutte le scadenze ed i costi per il 2024

Revisione auto: tutte le scadenze ed i costi per il 2024 Alzi la mano chi almeno una volta...

quanto costano le nuove Fiat 600

Nuove Fiat 600: tra versione elettrica e mild Hybrid

Nuove Fiat 600: tra versione elettrica e mild Hybrid Il futuro dell’automotive si giocherà indubbiamente sui veicoli elettrici...

quali sono gli incentivi auto elettriche 2024

Incentivi auto elettriche: tutte le novità in arrivo

Incentivi auto elettriche: tutte le novità in arrivo La sensibilità verso le tematiche ambientali è in forte crescita...

quali spie si accendono sul cruscotto

Tutto quello che c’è da sapere sulle spie della macchina

Tutto quello che c’è da sapere sulle spie della macchina Alzi la mano chi non ha mai provato...

quali sono migliori citycar 2024

Quali sono le migliori citycar del 2024?

Le migliori citycar del 2024: 5 modelli da non perdere Nello scenario automobilistico italiano le citycar occupano un...

Cambio gomme

Cambio gomme: tutto quello che c’è da sapere

Cambio gomme: tutto quello che c’è da sapere Gli pneumatici sono per un’autovettura l’equivalente di una scarpa per...

QueenCar Chat
Invia via WhatsApp